Facebook Twitter
laethora.com

Postura Del Pianoforte: Non Provare A Suonare Senza

Pubblicato il Febbraio 12, 2023 da Jonathon Bruster

Molte aree di suonare il piano, ad esempio la lettura delle note e l'allenamento delle orecchie sono intuitive. Sembrano solo sensibili. Puoi trovare aree importanti di piano che non sono intuitive. In realtà sono controintuitivi a molti di noi. Ecco perché un eccellente insegnante di piano è davvero importante.

Gli studenti immaginano di giocare in un modo che abbia senso nella loro mente e "si sente" a proprio agio. È possibile chiamare questa impostazione "predefinita", tutto ciò che fai naturalmente per abitudine. Hai mai fatto uno sforzo per cambiare l'abitudine? È difficile. Richiede uno sforzo cosciente mentre il tempo passa, poiché la connessione mentale-corpo è poco attesa e potente. Se sei uno studente di piano che desidera migliorare il tuo gioco, il modo più semplice per farlo sarebbe quello di cambiare le tue abitudini in modo che riflettano i tuoi obiettivi. In questo modo userai la consapevolezza di sé, anziché per abitudine. E questa è una cosa molto importante!

Ecco alcuni semplici passi per iniziare a creare una buona buona abitudine al piano che andrà a distanza per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Step 1

Per osservare come puoi migliorare il tuo gioco, siediti dritto sul bordo della panchina per piano prima di te. Ora separa le mani, il che significa che gli avambracci sono paralleli, tuttavia i palmi rimangono uno di fronte all'altro. Ora solleva le braccia degli avambracci e lasciali cadere, come se fossero addormentati, dal gomito insieme ai palmi ancora rivolti. Se le tue braccia sono completamente rilassate, dovrebbero essere cadute, quindi le punte delle dita puntano a terra e le braccia sono completamente estese, poiché non c'è alcuna possibilità di prendere il peso delle braccia insieme ai gomiti una volta lasciali cadere.

Step 2

Per migliorare la tua postura, riprova. Solo piuttosto che consentire ai palmi delle palme di maneggiarsi l'un l'altro, metterli piatti, il che significa che i palmi sono orizzontali, di fronte al terreno. Piega le braccia solo un po 'in modo che le punte dei gomiti si puntino più verso le "pareti", piuttosto che verso il terreno. Ora solleva gli avambracci verso il soffitto e lasciali di nuovo dai gomiti. Questa volta il peso degli avambracci dovrebbe catturare i gomiti. Sposta la panchina per pianoforte più vicino al piano, tuttavia, non troppo vicino (i gomiti dovrebbero essere prima della pancia.) Esercitati a sollevare e far cadere le braccia, prendendo il peso nei gomiti, mentre giochi una nota, ripetutamente. Sollevare e cadere; sollevare e cadere.

Step 3

Ora pratica questo sistema mentre giochi ottave. Fai queste mani separatamente. Con il dito tre, rimbalzare in una chiave per un'altra, tra ottave, sollevare e prendere il peso degli avambracci dai gomiti. Rimbalzo e terra; rimbalzare e atterrare, sollevando la mano in alto sulla tastiera. Ora continua a praticarlo fino a quando non ti senti a proprio agio. Mantieni questa postura mentre giochi i tuoi pezzi e assicurati di tenere le mani "piatte" con i gomiti girati per includere galleggiamento, primavera e flessibilità per il tuo gioco.

Ora capisci un'abitudine al piano robusto per migliorare drasticamente la tua interpretazione e aiutarti ai tuoi sogni musicali, quindi continua a realizzarlo. Presto ti sentirai così naturale ti chiederai perché non ci hai pensato!.